PSR Campania comunica

Csr Campania 23-27, approvato il bando SRA30 (azione B)

Con decreto dirigenziale n. 816 del 30 novembre 2023 la Regione Campania ha approvato il bando (annualità 2024) dell’intervento [SRA30] Pagamento per il miglioramento del benessere degli animali (azione B) del CSR 23-27.

A fini della corresponsione del premio per l’annualità 2024, la decorrenza degli impegni, obblighi e condizioni di ammissibilità previsti dall’intervento è fissata a far data dal 1° gennaio 2024.

Con successivo decreto, a seguito dell’adozione delle Istruzioni operative dell’Organismo pagatore Agea per l’annualità 2024, saranno resi noti la data di decorrenza per la presentazione delle domande di sostegno/pagamento e il relativo termine di scadenza.

Il bando prevede l’ammissione a sostegno delle seguenti specie: bovini da carne, bovini da latte, bufalini da latte, ovini e caprini, suini (allevamenti da riproduzione e da ingrasso) ed avicoli da uova (galline ovaiole) e da carne (polli da carne o broiler) per ciascuna categoria prevista in ambito ClassyFarm.

“Rispetto al bando dell’annualità 2023 – ha sottolineato su Facebook l’assessore regionale all’Agricoltura, Nicola Caputo – sono stati aggiunti, come richiesto dal territorio, anche i suini e gli avicoli. L’inserimento è stato reso possibile dalla Decisione della Commissione europea del 23 ottobre scorso con la quale è stata approvata la modifica al Piano strategico nazionale della Pac 23-27”.

“La dotazione finanziaria per l’attuazione dell’intervento SRA30 per l’intera programmazione 23-27 ammonta ad 62,9 milioni di euro, al netto delle risorse già utilizzate per i pagamenti dell’annualità 2023, le cui istruttorie, al momento di emanazione di questo nuovo bando, sono ancora in corso” ha concluso l’assessore Caputo.

L’articolo Csr Campania 23-27, approvato il bando SRA30 (azione B) proviene da PSR Campania Comunica.

https://psrcampaniacomunica.it/news/primo-piano/csr-campania-23-27-approvato-il-bando-sra30-azione-b/

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *