PSR Campania comunica

Psr, misure non a superficie: nuove regole per i beneficiari

Con decreto dirigenziale n. 469 del 6 dicembre 2021 la Regione Campania ha stabilito una serie di disposizioni con l’obiettivo di assicurare l’omogeneità dei procedimenti amministrativi relativi alla rendicontazione e al riconoscimento della spesa delle domande di pagamento per le misure non connesse alla superficie e/o agli animali del Psr, in coerenza con quanto fissato dalle “Linee guida sull’ammissibilità delle spese relative allo sviluppo rurale 2014 – 2020” emanate dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Il decreto ha stabilito, tra l’altro, che “le fatture elettroniche emesse fino al 31 dicembre 2020 e quindi nel periodo 1° gennaio 2019 – 31 dicembre 2020, qualora prive di Cup o della predetta scrittura equipollente, dovranno essere regolarizzate per garantirne la tracciabilità, pena la non ammissibilità delle spese da esse documentate e la conseguente esclusione della corrispondente spesa dal contributo erogato” e che “il mancato riconoscimento delle suddette spese potrà essere ulteriormente sanzionato con l’applicazione delle penalità previste dall’art. 63 del Regolamento (Ue) n. 809/2014”.

Per tutte le altre disposizioni si invitano i beneficiari a consultare il decreto n. 469/2021.

Foto tratta da pixabay.com

https://psrcampaniacomunica.it/news/primo-piano/psr-misure-non-a-superficie-nuove-regole-per-i-beneficiari/

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.