Home Chi siamo

Info Agrifood

Nasce dalla condivisione di un progetto tra un giovane agronomo esperto di web con un giornalista appassionato di food innovation ed esperto di digital food export. L’idea è quella di promuovere informazioni, sviluppare eventi e creare sinergie per dare slancio all’agricoltura 4.0 e alle opportunità legate al mondo dell’agribusiness.

In questo comparto un ruolo primario lo stanno giocando le nuove tecnologie, con un’attenzione alle possibilità offerte dal digitale e all’apertura in termini di innovazione. I dati raccolti dall’ultimo Osservatorio Smart Agrifood del Politecnico di Milano, in questo senso, parlano chiaro: dalla ricerca emerge che il giro d’affari dell’Agricoltura 4.0 ha ormai toccato quota 450 milioni, con una crescita del 22% su base annua, con proiezioni incoraggianti anche nei prossimi anni. Il mondo dell’agricoltura si conferma come uno dei settori a più alto tasso di vitalità in termini di innovazione. Sui tanti e diversi campi che vanno dal settore primario alla distribuzione del food e che costituiscono l’ossatura del mondo agrifood è in crescita il numero delle startup che puntano sull’innovazione digitale. E il mondo agroalimentare ne ha particolarmente bisogno anche per le sfide che come settore è chiamato ad affrontare. Fondamentale diviene il ruolo delle tecnologie adottate in agricoltura che promettono di dare una maggiore spinta di innovazione al mono dell’agricoltura. I cosiddetti agridata, ovvero le applicazioni di data & advanced analytics al mondo dell’agricoltura e alle filiere rappresenta l’ambito tecnologico più frequentato dalle startup e rappresenta anche probabilmente il “denominatore comune” di tanti processi di innovazione ed è presente nel 74% dei casi. L’altro grande “fattore abilitante” dal punto di vista tecnologico è rappresentato dall’Internet of Things presente nel 48% dei progetti delle startup. Il mondo Mobile con le applicazioni dedicate è a sua volta fortemente presente con un 25%. Il tema della mobilità e della geolocalizzazione è specificatamente presente con un 16%. Droni e device di ultima generazione hanno raggiungo entrambi una quota dell’11% mentre è molto significativo troare rappresentati con un 7% il mondo della robotica e il mondo dell’Intelligenza artificiale.

Da un'idea di

Dott. Elio De Rosa, Agronomo iscritto all’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Caserta Sezione “A” al n° 396. Dopo il brillante conseguimento della Maturità Tecnica da Geometra, si iscrive alla Facoltà di Agraria dell’Università di Napoli “Federico II” con sede nella prestigiosa Reggia borbonica di Portici (Na).
Non abbandona mai la passione per la progettazione, la grafica ed il web ed insieme ad un gruppo di amici fonda la Elioweb Srls una web agency attiva sul mercato dal 2018 della quale dal 2021 è anche Amministratore.
Ha conseguito la Laurea triennale con un lavoro di tesi in “Orticoltura biologica tecniche di produzione e qualità dei prodotti”. Dopo il conseguimento della Laurea ha proseguito il percorso accademico ottenendo la Laurea Specialistica in Scienze delle Produzioni Vegetali e Difesa con tesi sperimentale in Floricoltura – Gestione di parametri climatici in serra su Phalaenopsis (Orchiedee)
Dal 2012 è iscritto all’albo dei Dottori Agronomi Forestali di Caserta Sezione “A” al n° 396 svolgendo la libera professione.

Dott. Domenico Letizia. Giornalista, saggista, analista economico e geopolitico. Ha svolto analisi di mercato in collaborazione con la Camera di Commercio Italo Moldava (CCIM) e con numerose società di consulenza per la promozione dei prodotti all’estero in Canada, Albania, Malta, Caucaso e Asia Centrale. Esperto in digitalizzazione, agroalimentare, green e blue-economy. Si occupa della promozione e valorizzazione di progetti per le imprese finalizzate all’export, all’internazionalizzione e all’export digitale. Ha lavorato a progetti sulla valorizzazione e promozione dei cereali autoctoni del Mediterraneo e sulla tracciabilità dei prodotti ittici del Mediterraneo. Ha collaborato con l’UNESCO nella promozione di iniziative tese alla tutela e valorizzazione del patrimonio liquido, delle acque dolci e sviluppato campagne divulgative e di ricerca per l’accesso idrico. Già responsabile dell’Ufficio Stampa del Digital Seafood Trade Show, la prima fiera virtuale organizzata da Assoittica Italia. Responsabile della comunicazione di Gi.&Me. Association che sviluppa progetti in ambito agri-food, agricoltura e ricerca aerospaziale e agricoltura 4.0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.