PSR Campania comunica

Il Psr Campania al “Week end dell’innovazione agroalimentare in Irpinia”

Il Psr Campania è protagonista del “Week end dell’innovazione agroalimentare in Irpinia”, in corso di svolgimento nella Dogana aragonese di Flumeri.

L’iniziativa organizzata da Coldiretti ha fatto il suo debutto nella giornata di ieri con un convegno nel corso del quale si è parlato di vari progetti finanziati dal Psr per la diffusione dell’innovazione nell’agricoltura campana. Inoltre si è svolta la presentazione del progetto Movida (“Modelli innovativi di viticoltura sostenibile e produzione di vini a basso contenuto di solfiti”).

La mattinata di oggi, domenica 22 maggio, è dedicata all’approfondimento dei singoli progetti d’innovazione.

Lo start è previsto per le ore 9.30: si succederanno (l’ordine è puramente indicativo, in quanto la scaletta non è ancora nota, ndr) le presentazioni di Precivit (“Nuove tecnologie per la viticoltura di precisione”), Prosoil (“Processi produttivi sostenibili per la produzione di olio extra vergine di oliva del territorio del Gal I Sentieri del Buon Vivere”), Olivehealth (“Identificazione delle componenti salutistiche della filiera olivicola campana”), Basc (“Benessere animale per la salute dei consumatori – Prodotti zootecnici trattati con presidi sanitari naturali”) e Vitereszero (“Gestione dei vigneti a residuo zero e uso innovativo delle risorse idriche”).

Immagine tratta dalla locandina dell’iniziativa “Week end dell’innovazione agroalimentare in Irpinia”

L’articolo Il Psr Campania al “Week end dell’innovazione agroalimentare in Irpinia” proviene da PSR Campania Comunica.

https://psrcampaniacomunica.it/news/primo-piano/il-psr-campania-al-week-end-dellinnovazione-agroalimentare-in-irpinia/

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.