PSR Campania comunica

Psr Campania, misura 19: proroga delle scadenze e altre novità

Con decreto dirigenziale n. 203 del 15 aprile 2022 la Regione Campania ha disposto lo slittamento dei termini al:

– 1° luglio 2024 per la conclusione degli interventi finanziati dalla tipologia d’intervento 19.2.1 “Azioni per l’attuazione della strategia con le misure del Psr”, che ha come beneficiari sia i soggetti finanziati dai Gruppi di Azione Locale (Gal) nell’ambito dei bandi emanati dai Gal a valere sul Psr sia gli stessi Gal;

– 1° luglio 2024 per la conclusione degli interventi finanziati dalla tipologia 19.3.1 “Preparazione e realizzazione delle attività di cooperazione del gruppo di azione locale”, che ha come beneficiari i Gal;

– 31 ottobre 2024 per la conclusione degli interventi finanziati dalla tipologia 19.4.1 “Sostegno per i costi di gestione e animazione”, che vede come beneficiari i Gal.

Sempre con decreto n. 203/2022 l’Amministrazione regionale ha apportato una serie di modifiche al decreto n. 144 del 11 marzo scorso, che ha assegnato ai Gal risorse aggiuntive per complessivi 15,1 milioni di euro, a valere sulla misura 19 “Sostegno allo sviluppo locale Leader”, cui sono state accorpate le risorse residuali della misura 19, pari a 4,6 milioni di euro, attribuite a nove Gal con decreto n. 378/2021.

Alla luce delle modifiche apportate dal decreto n. 203/2022, la dotazione finanziaria complessiva dei Gal per il periodo transitorio del Psr ammonta a complessivi € 19.778.817,91 così suddivisi:

– Alto Casertano € 1.933.373,08

– Casacastra € 1.004.466,39

– Cilento Regeneratio € 1.081.696,93

– Colline Salernitane € 1.030.170,03

– Irpinia € 1.580.921,04

– Irpinia Sannio – Cilsi € 1.135.638,84

– I Sentieri del Buon Vivere € 1.506.918,21

– Partenio € 901.775,60

– Serinese Solofrana € 1.175.889,66

– Taburno – Fortore € 2.207.586,50

– Alto Tammaro – Titerno € 1.227.839,70

– Terra è Vita € 1.299.868,55

– Terra Protetta € 1.307.583,44

– Vallo di Diano € 1.029.317,37

– Vesuvio Verde € 1.355.772,56

Il decreto n. 203/2022 offre ai Gal la possibilità di poter inserire, nell’atto integrativo della strategia di sviluppo locale da presentare all’Autorità di Gestione del Psr Campania, la tipologia d’intervento 4.4.1 “Prevenzione dei danni da fauna” relativa al contenimento dei danni da cinghiale laddove questa problematica è particolarmente presente nel territorio del Gal.

Inoltre il recente decreto autorizza i Gal ad effettuare lo scorrimento delle graduatorie approvate che presentano overbooking tecnici relativamente bandi delle tipologie d’intervento ‘pubbliche’, “chiedendo comunque a questi Gal di aprire il bando della tipologia 4.4.1 “Prevenzione dei danni da fauna”, relativa al contenimento dei danni da cinghiale, laddove tale problematica è presente”.

 

Leggi anche

Foto tratta da pixabay.com

L’articolo Psr Campania, misura 19: proroga delle scadenze e altre novità proviene da PSR Campania Comunica.

https://psrcampaniacomunica.it/news/primo-piano/psr-campania-misura-19-proroga-delle-scadenze-e-altre-novita/

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.