Agricoltura Biologico Primo piano Zootecnia

L’economia circolare e la sinergia tra ortofrutta e allevamento

L’economia circolare e la sinergia tra ortofrutta e allevamento.

Si parla spesso di economia circolare nel mondo dell’ortofrutta che vede diverse esperienze che evitano gli scarti e danno una seconda vita ai prodotti. Una di queste – quella promossa da Orti di Puglia, azienda pugliese specializzata nella produzione di ortaggi di IV e I Gamma con il marchio Jentu – ha creato una sinergia tra la produzione ortofrutticola e l’allevamento. Orti di Puglia ha messo a punto un modello di produzione e consumo di alcuni dei suoi sottoprodotti mirato a valorizzare quelli che normalmente diventerebbero degli scarti e rifiuti per l’azienda, destinandoli ad alcune aziende zootecniche del territorio.

Grazie agli accordi con le aziende zootecniche del territorio, Orti di Puglia, in una ottica di economia circolare, destina questi sottoprodotti di origine vegetale all’alimentazione zootecnica. In questo modo il ciclo di vita di questi prodotti si estende e diventano una fonte di alimentazione di vegetali freschi per vacche e pecore, vocate alla produzione di prodotti lattiero caseari tipici della tradizione pugliese. Diventano quindi un nuovo alimento per i consumatori di tutto il mondo.

Così si dà un nuovo valore aggiunto ai sottoprodotti generati dalle fasi di lavorazione aziendali, riducendo gli scarti per l’azienda Orti di Puglia e sopperendo alle richieste alimentari di un comparto che deve far fronte quotidianamente a un aumento dei costi e alla scarsità delle risorse di prodotti vegetali freschi.  Recupero degli scarti, analisi della gestione dell’azienda agricola, digitalizzazione e innovazione delle campagne, foreste urbane per mitigare l’inquinamento e smog in città, invasi nelle aree interne per risparmiare l’acqua, chimica verde e bioenergie per contrastare i cambiamenti climatici ed interventi specifici nei settori deficitari ed in difficoltà dai cereali all’allevamento fino all’olio extravergine di oliva sono alcuni dei progetti strategici cantierabili essenziali da perseguire attraverso logiche legate all’economia circolare.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.